Food trends del 2017

Anche quest’anno numerose mode sono esplose, coinvolgendo ogni ambito, compresa la cucina. Che l’Italia sia la patria del buon cibo e della dieta (quella mediterranea) più invidiata al mondo, non ci sono dubbi. Ma come sono cambiate le tendenze nel 2017 e soprattutto, quali sono i cibi più desiderati?

Secondo alcune statistiche sempre più italiani si discosterebbero dal consumo dei pasti tra le mura domestiche, a causa del poco tempo e della vita frenetica. Fattori che, accostati alla volontà di sperimentare proposte sempre nuove, tracciano una panoramica sulle nuove abitudini dei nostri connazionali a tavola.

Sempre più in crescita la scelta di materie prime tracciate, coltivate in maniera etica. La cucina “organica” procede a gonfie vele seguita da quella vegetariana e vegana. Perde posizione il consumo dei cockail, che cede il passo a bevande prive di zuccheri, frullati analcolici e succhi di frutta rigorosamente biologici. Niente paura invece per la cucina etnica, il sushi e le proposte fushion.

La cucina italiana imperterrita non percepisce uno spiraglio di crisi, in quanto inaspettatamente i piatti di tradizione italica sono amati nei quartieri esterofili per eccellenza.

La scelta dei ristoranti appare sempre meno affidata al caso: sì a quelli che pubblicano menù e prezzi online, offrendo la possibilità di prenotare online. In fin dei conti, nell’era digitale 2.0 è sufficiente un click per stare al passo con il mondo. Tu cosa aspetti?

Autore dell'articolo: Jenny Mariani-