Per rimanere in forma? Bere tanta acqua e non saltare i pasti!

Basta poco per rimanere in forma: sono sufficienti infatti piccoli accorgimenti e poche regole da seguire a tavola.

Partiamo dalla colazione che non bisognerebbe mai saltare. Le calorie che provengono dal primo pasto del giorno sono le più amate sia dal corpo che dal nutrizionista. Gli studi scientifici ci dimostrano quanto chi assume una colazione sana e ricca, abbia la tendenza a prendere meno peso e più facilità a perdere peso rispetto a chi non la fa.

Mangiare come si deve senza negarsi un bicchiere di vino oppure senza coccolarsi con un buon dessert. Il taglio drastico agli alimenti comporterebbe infatti l’inizio di un circolo vizioso. Il risultato? Un abbuffarsi senza sosta! Il segreto infatti è quello di mangiare e bere tutto, seppur in piccole quantità.

Bisogna aiutarsi a mangiare porzioni meno abbondanti e sicuramente, uno dei modi più facili per farlo senza sforzo è quello di utilizzare piatti più piccoli. Ricorda che l’occhio vuole la sua parte, la mente pure e la pancia è brava a seguire entrambi!

Infine, oltre a mantenersi sempre idratati (in quanto l’acqua aiuta a controllare e a mantenere il peso), bisogna prestare attenzione all’assunzione delle proteine! Il 25% delle calorie giornaliere devono venire da proteine magre come uova, carni magre, pesce e latticini magri. Le proteine infatti fanno sentire pieni più a lungo e sono alleate dei muscoli.

 

Autore dell'articolo: Marta De Lucia-