Uniti e distinti_ Se gli opposti si attraggono, i simili si comprendono Designed by Freepik

Uniti e distinti: se gli opposti si attraggono, i simili si comprendono

Le differenze all’interno di una coppia sembrerebbero in grado di poter arricchire ciascuno dei due componenti. Inoltre il fatto che caratteri dissimili e molto spesso agli antipodi possano compensare gli eccessi dell’altro, ha portato a pensare che gli opposti si attraggono. Si tratta di mito o di realtà?

Partendo dal presupposto che, una coppia vincente racchiude al suo interno zone di affinità e diversità, possiamo senza dubbio affermare che, al fine di vivere in maniera equilibrata la routine quotidiana e evitare attriti o discussioni, bisognerebbe giungere a compromessi.

A lungo andare infatti, le stesse personalità contrastanti che portano con sé un’ondata di passione travolgente, potrebbero svelare scomodi altarini. Sono infatti proprio le differenze eccessivamente radicali, a rendere la coppia vulnerabile a contrasti emozionali.

Tuttavia gli esperti si dividono in due distinte fazioni. C’è chi afferma che siano proprio gli innamorati con maggiori punti in comune a durare senza dubbio di più e chi invece, sostiene che caratteri differenti aiutino a crescere e ampliare il modo di vedere la realtà.

Personalmente cara amica, credo che sia solo uno il punto in cui bisognerebbe incontrarsi o per lo meno assomigliarsi: nel modo di vedere la vita, di interpretarla, di percepirla. Perché se il tuo compagno non possiede uno sguardo simile per osservare il mondo, difficilmente riuscirà ad adagiarsi nella tua vita.

Autore dell'articolo: Marta De Lucia-